Occhi aperti a questo nuovo virus sul cellulare

Occhi aperti a questo nuovo virus sul cellulare che potrebbe svuotarci il conto corrente in un attimo

Navigando su Internet, il rischio di cliccare su annunci falsi e di infettare computer e cellulari è sempre molto alto. Infatti, sono tantissime le persone che ogni giorno cascano in queste trappole e che vedono rubarsi da sotto il naso password, dati personali e bancari.

Questo capita perché gli hacker, o cybercriminali, che si celano dietro queste truffe sono diventati ormai abilissimi in quello che fanno. Spesso, infatti, gli utenti sono del tutto inconsapevoli ed ignari di ciò che ricevono, perché i messaggi, o gli avvisi, sono quasi sempre molto verosimili.

Ad esempio, abbiamo visto che molti sono cascati nella truffa del pacco in consegna, o smarrito, o fermo in giacenza. Oggi, invece, scopriremo che bisogna tenere gli occhi aperti a questo nuovo virus sul cellulare che potrebbe svuotarci il conto corrente in un attimo.

Truffe e tentativi di phishing

Questi tentativi di truffa, o cosiddetti tentativi di phishing, sono una vera e propria piaga sociale.
Gli autori di questi raggiri sono spesso persone che fanno leva sulle paure delle persone, innescando in loro un falso senso di urgenza.

Infatti, molti possessori di PostePay, ancora oggi, sono vittime di attacchi hacker a causa di questo SMS che svuota la carta in pochi secondi.
Per non parlare di tutte quelle persone che, dopo aver fatto il vaccino contro il Covid 19, hanno ricevuto falsi messaggi per scaricare il Green Pass.

Il nuovo virus che sta girando negli ultimi giorni, però, non prevede la ricezione di SMS, ma compare durante la navigazione sotto forma di banner pubblicitario.

Infatti, teniamo gli occhi aperti a questo nuovo virus sul cellulare che potrebbe svuotarci il conto corrente in un attimo

Quando navighiamo sul Web, spesso capita di ricevere avvisi pubblicitari, che spesso contengono offerte e sconti di altre aziende.
Questo nuovo virus sfrutta questo sistema, facendo comparire, invece, avvisi del tipo: “Si consiglia di aggiornare Google Chrome alla versione più recente”.

In realtà, una volta cliccato sul banner, partirà il download di un pericolosissimo malware.
Questo virus, una volta installato, andrà a depredare qualsiasi informazione presente sul dispositivo, scovando dati personali e soprattutto bancari.
Se la ricerca sarà infruttuosa, questo malware si attiverà inviando nella posta elettronica varie email con collegamenti dannosi. L’obiettivo sarà quello di estorcere in qualsiasi modo i dati personali del malcapitato per commettere ulteriori truffe a suo danno.
Il consiglio, quindi, è di fare attenzione sia ai banner che agli SMS, ricordando che qualsiasi aggiornamento delle applicazioni verrà comunicato dall’azienda stessa.

Contatti

Pin It

Articoli più letti, che potrebbero
Interessarti

Laboratorio Informatico IPS - Enna

Aggiornamento Laboratorio Informatica Istituto Prof. Statale Federico II - Enna Tutti i 18 Co...

WhatsApp: il trucco per ricevere notifiche quando un contatto è online

Basta un piccolo accorgimento per essere informati qualora un vostro contatto di WhatsApp dovesse...

WhatsApp, ecco come leggere i messaggi eliminati: il trucco

Da un po’ di tempo, per l’immensa gioia degli impulsivi e degli insicuri, esiste su WhatsApp la p...

© Summit. All rights reserved.
Powered by EnnaWeb & Webeuro.